mercoledì 2 luglio 2008

Napolitano ha autorizzato il lodo Alfano

Poco meno di mezz'ora fa, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha autorizzato il "lodo Alfano". Fonte Ansa. Lascio che i dipietro-travaglio-grillo-santoro si scaglino contro questa porcheria [Veltroni attenderà serenamente e pacatamente] e aspetto il loro commento per farlo mio. Nel frattempo posso dire che oggi ho smesso di credere nell'attuale Presidente della Repubblica, come avevo smesso di credere in Ciampi nel 2003 per analogo motivo. Per me le Banane di questa Repubblica possono marcire quanto e come vogliono. Non mi interessa il parere della Consulta, non mi interessa se Berlusconi viene assolto o condannato, non mi interessa proprio più niente. Se il Presidente è un buono a nulla, anche il suo Paese è un buono a nulla. Non metterò mai più la bandiera sul balcone, neanche nell'unico momento in cui tutto il popolo italiano si riconosce nell'Italia, ovvero ai Mondiali. E neanche con Lippi.

4 commenti:

flo ha detto...

Beh, a me Napolitano è da molto che suscita intense reazioni allergiche, anche solo la vista riesce ad urticarmi...

Ciao!

flo ha detto...

Beh, a me Napolitano è da molto che suscita intense reazioni allergiche, anche solo la vista riesce ad urticarmi...

Ciao!

flo ha detto...

Ops, scusa ho cliccato due volte uff

framaulo ha detto...

Neanche a me era pienamente simpatico. Ma evidentemente se arrivi ad un certo livello significa che hai leccato i partiti a destra e a sinistra, loro ti hanno eletto per un certo motivo, e tu non puoi deluderli. Che triste.