venerdì 29 giugno 2007

Cinquecento ieri e oggi

Il 4 luglio 1957 la FIAT presentò la nuova 500, discendente diretta della Topolino, e mito assoluto fino al 1973 quando fu prodotto il tremilionesimoseicentomilesimoerotto e ultimo esemplare. Chi ha avuto la fortuna di possederne uno, sa bene perchè si parla di mito. La macchina di Lupin III era ancora in grado, nel 2005, di viaggiare da Bari a Pechino. Fra qualche giorno presenteranno, a distanza di 50 anni esatti, la.. nuova 500. Come è stato anche per la Punto, la Panda, la Croma, la Bravo... sicuramente la nuova 500 sarà più moderna, più potente, più affidabile, più veloce, più innovativa, più ... silenziosa, meno inquinante, più terzomillennieggiante. Ma la vecchia... rimane sempre per me la più bella e la più ganza. Se l'avessero rifatta tale e quale mi sarei messo in coda da oggi davanti alla concessionaria. Invece penso proprio che mi terrò stretto la cara Punto scappottabile di Bertone (che non è il cardinale!). Ciao Lapo, non cannarti troppo.

2 commenti:

roberto ha detto...

Sono d'accordo: la vecchia resta la più bella! Per tutti gli appassionati...500blog

Anonimo ha detto...

la nuova 500 è fichissima!!!!! non piace a te che sei francesco maulucci!