lunedì 4 giugno 2007

Il diavolo e l'acqua santa (ma su quest'ultima sorgono dubbi)

03 giu 16:15 Citta' del Vaticano: il 9 giugno primo incontro Bush-Ratzinger

CITTA' DEL VATICANO - Il prossimo 9 giugno, in Vaticano, ci sara' il primo incontro formale tra il Papa e il presidente statunitense George W. Bush. Secondo quanto ha comunicato il segretario di Stato vaticano Tarcisio Bertone al quotidiano cattolico 'Avvenire', al centro dei colloqui ci saranno l'aborto e la guerra in Iraq. ''Gli Stati Uniti sono un grande paese e l'attuale presidente si e' particolarmente distinto per alcune iniziative positive a favore della difesa della vita fin dal suo concepimento'', ha detto Bertone. (Agr)

Sì avete capito bene: l'attuale presidente si e' particolarmente distinto per alcune iniziative positive a favore della difesa della vita fin dal suo concepimento, l'ha detto il segretario di Stato vaticano Tarcisio Bertone.

Ora le cose sono tre: o questo Bertone è quello che fa le carrozzerie della Fiat, o è un alieno che è arrivato sulla Terra mercoledì scorso, oppure il Vaticano e l'amministrazione americana hanno in mente di sterminare cooperativamente l'umanità.
Io veramente non mi faccio più capace di quello che sta succedendo.
Che dirà il Papa? Che farà? Probabilmente, con la destra tirerà le orecchie a Georgino Walker per quelle migliaia di morti che fa quotidianamente (che io sappia, Gesù non vuole), e con la sinistra lo incoraggerà a prendere iniziative positive in favore della difesa della vita fin dal suo concepimento.
E poi, per la colazione di lavoro... andranno insieme a fare due passi a Monte Rio o all'Università di Yale. Staremo a vedere.




2 commenti:

il Jere' ha detto...

se la sono risa e goduta.
come da programma...

framaulo ha detto...

Sì... speravo che qualche "pazzo" si insinuasse armato tra la folla... ma di cognome non fanno nè Woityla nè Kennedy. Pazienza.